NCC, ovvero Noleggio con Conducente, è il servizio di autovettura con conducente di altissimo livello. Auto di lusso, wi-fi a bordo e welcome kit. A Cremona c’è Alessandro Ruzzi che ci ha aperto le porte del suo Van Mercedes.

Nelle grandi città il Noleggio Con Conducente (NCC) è un servizio molto diffuso e apprezzato. In cosa consiste? Un’auto elegante, un conducente a propria disposizione qualsiasi sia la meta e un servizio lusso assolutamente su misura.
Ma a Cremona? A Cremona c’è Alessandro Ruzzi imprenditore e conducente che ben 5 anni fa, anticipando completamente i tempi, ha lanciato l’NCC in città.
Il Noleggio con Conducente non è un taxi ma non è nemmeno un semplice noleggio di vettura con autista. L’NCC è uno stile di viaggio che parte dalla cura dei dettagli. Non per niente Alessandro Ruzzi ama definire i propri clienti non dei semplici passeggeri, ma degli ospiti.
Entrando nel bellissimo van Mercedes di Alessandro Ruzzi si è accolti da un kit di benvenuto: acqua, salviettine profumate e caramelle. A bordo c’è il Wi-Fi, per rimanere connessi, lavorare, guardare un film o semplicemente divertirsi sui social durante il viaggio.
L’NCC consiste in due tipologie di servizi complementari: la disposizione, ovvero quando Alessandro accompagna il cliente in un dato luogo e da lì si sposta con lui ovunque debba andare oppure il transfer quando, invece, il passeggero deve essere portato alla meta e poi andato a riprendere.
La tariffa è sempre concordata prima della partenza, in base alla distanza e alla tipologia di servizio. In questo modo il cliente sa sempre quello che spenderà.
Alessandro, prima di qualsiasi viaggio lungo o breve che sia, studia l’itinerario in base alle esigenze dei passeggeri, in un vero pacchetto su misura. Un esempio?
Se Alessandro deve accompagnare degli ospiti alla casa al mare (una coppia anziana che non guida più) prima di partire studia tutte le aree di sosta in autostrada in modo che possano scegliere tra le diverse catene. Parallelamente stila anche una lista di ristoranti, adatti alla clientela, in prossimità delle uscite, nel caso in cui preferiscano un ristorante, magari tipico, rispetto a una pausa più spartana.
L’NCC può accompagnare ovunque. A Milano per lo shopping, con la comodità e la sicurezza di non dover girare con gli acquisti, ma anche a Londra o Parigi, per chi ad esempio, proprio l’aereo non lo vuole prendere.
L’NCC è perfetto anche per dei veri e propri tour. Esempio un giro in Provenza o, stando più vicino, in Toscana. In questo caso Alessandro accompagnerà i clienti tappa dopo tappa liberandoli dal pensiero del parcheggio, delle ZTL e dal guidare su strade conosciute.
NCC è la sicurezza di concedersi una cena fuoriporta, magari nel ristorante stellato dei propri sogni, senza avere poi il pensiero del ritorno. Per i genitori è affidare i propri figli a un guidatore esperto che li potrà portare a un concerto, a una festa o anche fuori città per un weekend.

Il tutto sempre caratterizzato dallo stile impeccabile di un servizio su misura pensato, studiato e messo in pratica sulla meta, sull’esigenze e sullo stile di vita del cliente.

Pubblicato il