Colori, fantasie geometriche, suggestioni etniche per uno stile che inneggia alla vacanze anche in città Tutte le proposte di Isotta F. per questa estate 2019!

Da Isotta F., eclettico negozio di ricerca, la moda di questa bollentissima stagione è una profusione di colore, geometrie, tessuti ricercati e suggestioni che inneggiano a uno stato di vacanza perenne, anche in città.

Partiamo dal San Gallo, emblema della leggerezza, della spensieratezza e della voglia di stare bene. Svolazzanti abitini che, in spiaggia, in piscina o al lago coprono il costume ma se abbinati a un pantalone diventano il tocco giusto per un rinfrescante aperitivo al calar del sole.

C’è voglia di evasione ma, anche se non si parte, è il mare ad arrivare in città con abiti a righe bianche azzurre che ricordano splendidi borghi arroccati sulle coste del Mediterraneo. Acqua e cielo si uniscono, è il trionfo degli elementi della natura.

Una tendenza assolutamente nuova è la contaminazione tra moda e arte in fantasie e stampe che richiamano le opere dei grandi artisti. Dai paesaggi abbacinanti di Van Gogh alle misteriose figure di Picasso in una profusione di geometrie e dettagli materici che celebrano l’opera d’arte più bella che ci sia: la donna.

Una donna che, se anche non ha tempo di concedersi una lunga vacanza, sa sfruttare al meglio i fine settimana. Il segreto? Mini valigie a prova di voli low cost e capi da portare tutto il giorno con accessori diversi. Come i raffinati abiti copricostume fatti con gli stessi materiali, e tonalità, dei costumi. Facili da lavare e asciugare vanno bene sia per il bar della spiaggia, o della piscina, ma anche per la cena nobilitati dagli accessori giusti.

 Direttamente dalla California, sempre molto in voga il Coachella Style che prende il nome dall’appuntamento musicale più cool al mondo che, ogni aprile, vede riunirsi i grandi nomi della musica pop indie e rock e della moda: morbidi pantaloni cropped (o molto più semplicemente a palazzo) abbinati a top o bluse colorate a seconda dell’età, della costituzione fisica e dello stile. Non mancano i romantici abiti floreali, gli shortsabbinati ai camperos, le fasce e tutto ciò che è hippy come gonne a balze volant dai toni accesi.

 Geograficamente, e anche cronologicamente, dall’hippy all’etnico ne passa di strada ma questa moda estate 2019 ha accorciato le distanze in un viaggio spazio-temporale da fare nel proprio guardaroba. La savana, gli incandescenti tramonti africani e i safari rivivono in tessuti e fantasie che abbinano tonalità calde come il caramello, il mou rossi vibranti bilanciati da tocchi di nero.

Risalendo un pochino la cartina geografica ci fermiamo in Oriente, nei luoghi delle Mille e una Notte. Tappeti, stuoie dai toni accesi e complementi tessili rivivono in borse da portare in spiaggia ma anche di giorno al lavoro.

C’è grande ricerca di materiali, tessuti e stoffe importanti quanto il design dell’abito. C’è voglia di vestire, bene, tutte le taglie, tutte le età in una celebrazione a 360 gradi (o sarebbe meglio dire 36 gradi viste le alte temperatura) della donna in tutte le sue sfaccettature.

Da quella che parte per trascorrere le vacanze in giro per il mondo, a quella che opterà per tanti mini weekend fino ad arrivare a chi, pur stando in città, troverà la sua estate in piscina, al fiume, al lago.

Estate è donna e questo la moda lo sa. A tutte voi un’estate magica.

 

Shooting

Per i profumi, i cosmetici e gli abbronzanti si ringrazia Grotta del Sale – Il mare in città Cremona;

Per le cornici si ringrazia Pini Arte&Cornici Pontevico;

Per i limoni Il Punto Verde Cremona;

Per i dolci Panetteria Tosi Cremona;

Pubblicato il