Protagonista assoluto dei giovedì d’estate, l’Hamburger “La Quindici” è irresistibile. Anche se non richiede una preparazione elaborata, ci sono comunque dei segreti di cottura…

La quindici è un hamburger creato dalla Macelleria Ruggeri utilizzando soltanto il quarto anteriore (notoriamente il più saporito) di bovini di razza Fassona piemontese. Alla base della quindici c’è la ricerca dell’equilibrio perfetto tra parti magre e parti grasse, frollate in modo da conservare tenerezza e sapore.
La quindici è l’elemento essenziale dell’Hamburger Ruggeri un piatto gustoso, protagonista assoluto dei giovedì d’estate in Largo Bocconcino.

Ingredienti

  • Hamburger la Quindici;
  • Insalata;
  • Pomodoro;
  • Salsa Tartara;
  • Pane da Hamburger;
  • Bacon;

Preparazione
Tirare fuori dal frigo l’hamburger almeno un’ora prima di cucinarlo in modo che il cuore non sia troppo freddo durante la cottura. Mettere l’hamburger sulla piastra e nel mentre preparare pane e bacon. La quindici è dotata di una pellicola appositamente studiata per evitare gli effetti negativi del primo contatto tra la carne e la piastra bollente. La pellicola va poi tolta quando lo si gira. Il signor Giancarlo consiglia di aspettare che la carne faccia la tipica “crosticina” prima di girarlo una seconda volta. Il segreto per capire la cottura perfetta è aspettare che la carne diventi lucida. Mentre si aspetta che l’hamburger cuocia, mettere a scaldare sulla piastra pane e bacon. Quando il pane raggiunge la giusta cottura, spalmare una punta di salsa tartara, mettere la carne, il bacon, l’insalata e il pomodoro. Chiudere e servire.

Pubblicato il