Celebriamo le castagne con un arrosto di tacchino in cui sono le protagoniste assolute. Un modo per inaugurare alla grande l’autunno!

Le castagne sono un po’ il simbolo dell’autunno. Fanno capolino ad ottobre e con il loro profumo di bosco, di terra annunciano l’arrivo del freddo. Che cosa c’è di meglio di un cartoccio di castagne arrostite quando fuori inizia a fare freschino? Oggi le vediamo abbinate a un classico dei pranzi in famiglia: l’arrosto.

INGREDIENTI
Robusta fetta di tacchino;
Sale Aromatico;
Ripieno fatto con vitello, uova, formaggio, prezzemolo e prosciutto cotto;
Castagne;
Pinoli tostati;
Griglio di noci;
Pancetta fresca;
Rosmarino

PREPARAZIONE
Tagliare una robusta fetta di tacchino e salare con il sale aromatico. Preparare un ripieno con vitello, uova, formaggio, prezzemolo e prosciutto cotto a cui aggiungere le castagne, scottate, i pinoli tostati e qualche gheriglio di noce. Impastare fino ad ottenere una porzione di ripieno sufficiente per la nostra fetta di arrosto. Chiudere l’arrosto e ricoprirlo di pancetta fresca. Per finire, legare l’arrosto e cuocerlo.

L’arrosto di Tacchino alle Castagne è già disponibile pronto nell’angolo gastronomia della Macelleria Ruggeri.

Pubblicato il