Tra arredi che profumano di vacanze in Riviera, scorci orientali e angoli provenzali il giardino dell’Antiquario Ruggeri è tutto da scoprire.

Quando arriva la bella stagione il giardino dello showroom dell’Antiquario Carlo Ruggeri si trasforma in un magico luogo senza tempo. Mobili da esterno vintage, come il dondolo anni ’70 a righe bianche e blu sono abbinati ad arredi su misura creati dal signor Carlo, ad esempio il grande gazebo dalle forme romantiche o quello più piccolo ispirato allo stile Liberty.
Girare per il giardino è un po’ come fare un viaggio nel tempo e nel mondo. Ecco angoli che profumano delle spensierate vacanze in Riviera con i nonni, che hanno il sapore dei gelati mangiati dopo il bagno, di interminabili partite a calcio balilla e dei primi amori.
E poi ancora scorci che non sembra più di essere nella bassa cremonese, ma in qualche Château immerso nel verde della Provenza o in uno dei baretti dei deliziosi villaggi del Luberon. Tavolini e sedie vintage, vecchie insegne e storiche bottigliette della Coca Cola.
Sotto il porticato si respira la magia atmosfera dell’oriente. Saranno i bonsai, la seconda grande passione dell’antiquario Ruggeri, saranno gli antichissimi mobili orientali ma, sedendosi, è facile immaginare di essere a Bangkok, in un locale affacciati sul fiume, o in qualche rifugio sperduto nella verde Cambogia.
Ovviamente c’è anche molto della nostra bassa Cremonese che, con il sole e il clima mite, è più bella che mai. Proprio dove il muro di cinta affaccia sulla vista della chiesa di Pescarolo, il signor Ruggeri ha sistemato la sua grande creazione, le poltroncine lui-lei, una coppia di sedie anni 70’ unite dal signor Carlo per creare un angolo appartato da conversazione.
Può capitare di imbattersi in una statua liberty trasformata in fioriera o in un’antica colonna proveniente da qualche palazzo nobiliare o ancora in un portabici anni ’30.
Tutto rigorosamente selezionato con attenzione e amore da un artigiano che crede davvero nell’importanza degli oggetti del passato.

Pubblicato il